Crea sito
 ESCAPE='HTML'

Storia

Scritto tra Giugno 1997 e Maggio 2010

I edizione - 11/2010  Collana "Nuove Voci" Chronos.  Edizioni Gruppo Albatros - Il Filo.

II edizione - 10/2012 - Formato e-book gratuito dowload qui

                                  

Presentazione

Una storia pseudo biografica che si sviluppa a partire dal 1997 fino a lambire i giorni nostri. Basata su un diario ed una raccolta di e-mail, chattate e post, è dunque un fatto vissuto sia in rete sia al di fuori del mondo virtuale, che racconta la vita ed i rapporti umani di un ragazzo – che diventa uomo – in quello che può essere considerato il primo decennio dell’era internet.

Un romanzo che per troppo tempo è rimasto chiuso in un cassetto!

Questa storia si basa su fatti realmente accaduti e su personaggi di fantasia, trasfigurati da persone reali o da entità virtuali. I nomi, i luoghi, le date, i riferimenti temporali ed i gradi di parentela sono stati modificati oppure omessi, a garanzia della privacy. Durante tutto il racconto mi sono concesso rielaborazioni personali e pittoresche degli accadimenti. Considerato che ognuno di noi non è ciò che ha fatto ma come lo ha vissuto, credo di aver reso la lettura più stimolante raccontandoli in questo modo.

Nota critica

La storia pseudo biografica, reale e virtuale, di Ben dal 1997 ad oggi. Un racconto che narra anche l’evoluzione del computer, con annessi e connessi. Il percorso universitario e lavorativo di un giovane studente, che diventa uomo, crescendo a “pane e pc”; appassionato di hardware ed elettronica riesce ad ottenere l’agognata laurea in Ingegneria, a mantenersi gli studi e soprattutto a godersi la vita e gli amici, nonostante gli amori difficili e sofferti.   Tra e-mail, chat e forum, nascono e finiscono relazioni e incontri; tra esami, passioni, pizze con amici e colleghi, feste da sballo, vacanze e raduni con i chatters, i nuovi compagni di rete, si consumano le vicende del vivace protagonista. Intraprendente con tutte le donne, alla fine “resta sotto” prima con Dany, poi con Cinzia e infine incontra Vanessa, i suoi tre grandi amori…  Tra la “Pota!Chat” e il forum “Tradimento” se ne leggono e se ne vivono di tutti i colori. Tanti pensieri, tante discussioni, a volte frivole, altre esistenziali, alcune esilaranti, anche tanta solidarietà e soprattutto voglia di vivere.


Un libro al passo con i tempi, che scorre velocemente, con ritmo, e che dimostra che il web può anche non essere un mezzo asettico e freddo, anzi, tutt’altro.